Bando per la concessione di contributi finalizzati alla rottamazione ed acquisto di impianti termici domestici alimentati a biomassa legnosa

Con il presente bando l’Amministrazione regionale intende concedere un contributo economico al fine di incentivare la rottamazione di generatori alimentati a biomasse, ovvero legna, pellet e l’acquisto e l’installazione di generatori di calore domestici certificati ed innovativi, alimentati a biomasse combustibili con potenza al focolare inferiore o uguale a 35 kW.

Esso rientra nell’ambito delle politiche regionali per la difesa della qualità dell’aria e per la lotta all’inquinamento atmosferico in ottemperanza a quanto stabilito dal Piano Regionale di Tutela e Risanamento dell’Atmosfera ed in linea con l’accordo di programma sottoscritto dalla Regione Veneto e dalle altre Regioni del Bacino Padano al fine di contrastare le emissioni generate dall’uso di piccoli impianti civili a combustioni incontrollate.

 

La richiesta di manifestazione di interesse può essere inviata da qualsiasi cittadino residente nella Regione Veneto che si è autenticato al sistema con la propria identità SPID, CIE o CNS.

Il richiedente è tenuto ad indicare un indirizzo PEC valido, anche non direttamente riferito al beneficiario, che sarà utilizzato per tutte le comunicazioni ufficiali.

Ciascun cittadino può presentare una sola manifestazione di interesse.

La documentazione del Bando è disponibile sul sito di Regione Veneto.

La domanda di partecipazione deve essere presentata tramite la piattaforma RESTART al seguente indirizzo: https://restart.infocamere.it/.

Per ogni informazione sulle modalità di accesso e caricamento della domanda si invita a consultare il manuale.

Le richieste di informazioni sui contenuti del Bando possono essere inviate all’indirizzo email bando.ambiente@ven.camcom.it o telefonicamente ai numeri 041 0999419 – 041 0999414 – 041 0999311, dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00.

La settimana dal 15 al 21 agosto il servizio non potrà essere disponibile.

Alla sezione Aiuto e Contatti della piattaforma di acquisizione delle domande è possibile richiedere informazioni relative alle modalità tecniche di presentazione delle richieste.

Requisiti

Possono presentare la richiesta di partecipazione alla manifestazione di interesse:

  • I privati cittadini residenti nella Regione Veneto.
  • Il beneficiario deve risultare proprietario, detentore o utilizzatore dell’immobile ubicato all’interno della Regione Veneto ove avviene l’installazione del nuovo generatore di calore.
  • Il richiedente deve presentare una situazione economica familiare (come da copia ISEE ordinario 2022 da allegare) non superiore a € 50.000.
  • Possono essere ammessi al contributo esclusivamente gli interventi che risultino assegnatari dell’incentivo “Conto Termico – misura 2B” del GSE, per l’installazione del medesimo generatore di calore alimentato a biomasse.
  • Il generatore in dismissione deve essere alimentato a biomasse (legna o pellet).
  • I generatori ammessi a contributo devono avere potenza al focolare inferiore o pari a 35 kW, devono appartenere alla classe ambientale 5 stelle (come definita dal D.M. MATTM n. 186 del 7/11/2017) e avere emissione di Particolato Primario uguale o inferiore a 20 mg/Nm3.
  • Il generatore in dismissione deve avere una classificazione ambientale inferiore a 3 stelle (come definita dal D.M. MATTM n. 186 del 7/11/2017), ovvero essere privo di classificazione.
  • I soggetti richiedenti il contributo dovranno attestare il rispetto delle condizioni riportate al comma 1 della Legge Regionale n. 16 del 11 maggio 2018 nella forma di dichiarazione sostitutiva di certificazione/atto di notorietà ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, soggetta alla responsabilità anche penale di cui agli artt. 75 e 76 dello stesso in caso di dichiarazioni mendaci.

CONTRIBUTO

Determinato

in base all’art. 10 del bando

 

TIPOLOGIA

Fondo perduto

 

 

BENEFICIARI

  • Privati cittadini, proprietari dell’abitazione ove avviene l’installazione del generatore di calore
  • Detentori, ovvero utilizzatori dell’immobile ove avviene l’installazione del generatore di calore

 

Riferimenti

Regione del Veneto

Direzione Ambiente e Transizione Ecologica

Tel. 041 279 2186 – 2143
e-mail: ambiente@regione.veneto.it