News

BUYVENETO 2018
La 17° edizione di BUY VENETO, Workshop internazionale del turismo in Veneto si terrà il prossimo 8 ottobre, presso il centro congressi dell’hotel NH Laguna Palace di Mestre....continua

 

 

Chiusura per ferie
Gli uffici di Veneto Innovazione saranno chiusi per le ferie estive dal 13 al 17 agosto.


Servizio interpretariato per il progetto Buy Veneto 2018
Con il presente avviso Veneto Innovazione S.p.A. intende effettuare un’indagine esplorativa di mercato al fine di acquisire manifestazioni ..........per l'affidamento del servizio di interpretariato del progetto Buy Veneto 2018 .... continua


Servizio fotografico per il progetto Buy Veneto 2018
Con il presente avviso Veneto Innovazione S.p.A. intende effettuare un’indagine esplorativa di mercato al fine di acquisire manifestazioni ..........per l'affidamento dell'incarico di realizzazione del servizio fotografico del progetto Buy Veneto 2018 .... continua


Analisi di Customer Satisfaction per il progetto Buy Veneto 2018
Con il presente avviso Veneto Innovazione S.p.A. intende effettuare un’indagine esplorativa di mercato al fine di acquisire manifestazioni ..........per l'affidamento del servizio di realizzazione dell’analisi di customer satisfaction in occasione del progetto Buy Veneto 2018 .... continua


Fornitura Hardware per il progetto Buy Veneto 2018
Con il presente avviso Veneto Innovazione S.p.A. intende effettuare un’indagine esplorativa di mercato al fine di acquisire manifestazioni di interesse/preventivi da parte di soggetti, ... ...continua
 

Avviso allestimento Fruit Logistica 2019

Avviso per la ricezione di manifestazioni di interesse per l’acquisizione del servizio di progettazione, trasporto, allestimento e disallestimento dello stand della Regione del Veneto alla manifestazione fieristica “FRUIT LOGISTICA 2019” – Berlino (6 – 8 febbraio 2019, Messe Berlin)... ...continua

 

Indagine esplorativa comparativa selettiva per l’affidamento della segreteria tecnica finalizzato all’attuazione del progetto ADveneto2020
Con il presente avviso Veneto Innovazione S.p.A. intende effettuare un’indagine esplorativa al fine di acquisire candidature da parte di soggetti, in possesso dei requisiti di seguito indicati al successivo punto 6., per l’affidamento di un incarico esterno di collaborazione professionale, ai sensi degli artt. 2222 e seguenti del C.C., a supporto della segreteria tecnica per il Progetto ADVeneto2020... ...continua

 

Indagine esplorativa per l’affidamento del servizio di transfer e assistenti per il progetto Buy Veneto 2018 (5 – 9 ottobre 2018)
Con il presente avviso Veneto Innovazione S.p.A. intende effettuare un’indagine esplorativa di mercato al fine di acquisire manifestazioni di interesse/preventivi da parte di soggetti, in possesso dei requisiti di seguito indicati al successivo punto 6., per l’affidamento del servizio di transfer e assistenti per il progetto Buy Veneto 2018, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a), del D.Lgs. n. 50/2016.. ...continua

 

19/09 a Bolzano INDUSTRIA 4.0 E INTELLIGENZA ARTIFICIALE per l'interconessione di tecnologie, aziende e regioni
Veneto Innovazione coorganizza nell'ambito delle attività della rete Enterprise Europe Network gli incontri B2B che si terranno a Bolzano il 19 settembre in occasione del Forum internazionale di meccatronica. ...continua

 

27-28/09 a Torino IFIB - Forum internazionale sulle biotecnologie industriali e bioeconomia
L’evento punta a rafforzare la rete di bioeconomia nell'area euromediterranea e a promuovere partnership tecnologiche/commerciali...continua

 

Online i cataloghi di ricerca e offerta di tecnologie febbraio 2018
Sono disponibili le nuove offerte e ricerche di tecnologie su energia intelligente, agroalimentare, ambiente e ICT .....continua

 

Che cosa pensano le imprese sull'uso delle tecnologie abilitanti (KETs) per essere più innovative?
Veneto Innovazione chiede alle imprese la loro opinione su come possano essere utilizzate le KETs per essere più competitive e quali sono i possibili ostacoli.....continua

 

Venetoclusters e Innoveneto, i due nuovi siti regionali a supporto del sistema veneto dell’innovazione. Intervento dell’Assessore Roberto Marcato.

Roberto Marcato presenta Venetoclusters e Innoveneto .....continua

 

Successione d’impresa: ottimizzare la trasmissione

Il cambio generazionale rappresenta un tema attuale anche per l’economia veneta, caratterizzato dalla presenza di moltissime imprese di piccola e media struttura. Sempre più imprese venete devono affrontare il cambio generazionale, visto che i proprietari o i vertici d’impresa hanno ormai raggiunto l’età pensionabile. Veneto Innovazione offre soluzioni per minimizzare gli errori.....continua

 

 

Avviso ai fornitori e consulenti di Veneto Innovazione
L'art. 1, comma 629, lettera b), della Legge di Stabilità 2015 (L. n. 190/2014) ha introdotto per le cessioni di beni e prestazioni di servizi effettuate nei confronti della pubblica amministrazione il metodo della scissione dei pagamenti dell'IVA, cosiddetto split payment........continua

 

 

Veneto Innovazione è partner di S3-4AlpClusters

Veneto Innovazione affiancherà la Regione Veneto in un nuovo progetto ch mira ad implementare ed ottimizzare la strategia di specializzazione intelligente (S3) attraverso i clusters.....continua

 

 

Le storie di successo di Veneto Innovazione nel sito di EEN
La maggior parte delle collaborazioni tra aziende italiane e aziende europee hanno la firma di Veneto Innovazione e si possono trovare nel nuovo sito di EEN.....continua

 

 

NIR-VANA Networking Innovation Room for Added Value Networking Alliances

 

Veneto Innovazione partecipa al progetto NIR-VANA che prevede lo sviluppo di una piattaforma per facilitare il lavoro degli esperti di innovazione e promuovere un ambiente Open Innovation dove poter collaborare, co-creare e co-partecipare a progetti di....continua

 

 

CTEMAlp - Continuity of Traditional Enterprises in Mountain Alpine space areas.

Veneto Innovazione coordina il progetto C-TEMAlp che mira a sviluppare servizi di supporto dedicati alle imprese e sperimentare azioni pilota di trasferimento d'impresa transnazionale, migliorando allo stesso tempo il livello d'innovazione delle PMI coinvolte...continua
 

 

Reti Innovative Regionali.

La Giunta Regionale ha approvato le modalità operative per il riconoscimento delle Reti Innovative Regionali..... continua

 

Il monitoraggio tecnologico del mercato

Il monitoraggio tecnologico del mercato è reso possibile da Enterprise Europe Network, il cui scopo è promuovere e diffondere le offerte o richieste di tecnologia d’Aziende, Università, Centri di Ricerca di oltre 50 nazioni in tutti i continenti...  continua
 

Trasferimento tecnologico
Per chi ha bisogno di una certa tecnologia o innovazione per essere più competitivo, Eneterprise Europe Network può essere di aiuto...  continua

 

 

Indagine per transfer e assistenza Buy Veneto 2018

AVVISO

INDAGINE ESPLORATIVA MEDIANTE RICHIESTA DI PREVENTIVI, AI SENSI DELL’ART. 36, COMMA 2, LETT. A), DEL D.LGS. N. 50/2016 E S.M.I., PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRANSFER E ASSISTENTI PER IL PROGETTO BUY VENETO 2018 (5 – 9 OTTOBRE 2018)

CIG ZD1246AC0F
 
 
 
1. Finalità dell’avviso
Con il presente avviso Veneto Innovazione S.p.A. intende effettuare un’indagine esplorativa di mercato al fine di acquisire manifestazioni di interesse/preventivi da parte di soggetti, in possesso dei requisiti di seguito indicati al successivo punto 6., per l’affidamento del servizio di transfer e assistenti per il progetto Buy Veneto 2018, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. a), del D.Lgs. n. 50/2016.
 
Per favorire la massima trasparenza, tempestività, pubblicità e libera concorrenza alla presente richiesta di preventivi, Veneto Innovazione S.p.A. non procederà ad una selezione delle manifestazioni di interesse. Pertanto, tutti gli operatori economici interessati saranno automaticamente ammessi alla presentazione dei preventivi, secondo le modalità e i termini di seguito specificati.   
 
La manifestazione di interesse coincide con la presentazione del preventivo.
 
2. Stazione appaltante
Veneto Innovazione S.p.A. - Via Ca' Marcello 67/D - 30172 Venezia-Mestre
Tel.: 041 8685301 - Fax: 041 5322133
e.mail: avvisiegare@venetoinnovazione.it - pec: bandiegare@pec.venetoinnovazione.it
Profilo del committente – sito web: www.venetoinnovazione.it
 
3. Oggetto e descrizione del servizio
L’affidamento ha per oggetto il servizio di transfer e assistenti per il progetto Buy Veneto 2018, di seguito le specifiche:
L’iniziativa prevede l’arrivo a Venezia di 200 buyer del comparto turismo, ospiti della Regione Veneto dal 6 ottobre (con un anticipo al 5 ottobre di un gruppo di 26 TO) al 9 ottobre. I buyer parteciperanno ad alcuni educational tour nel Veneto per conoscere da vicino l’offerta turistica ed enogastronomica della regione (7 ottobre) e a una giornata di workshop B2B con le imprese turistiche venete (8 ottobre).
Di seguito si riporta una descrizione generale del programma e dei servizi oggetto della richiesta, il servizio potrà subire degli adattamenti dovuti a fattori contingenti:
 
Venerdì 5 ottobre

8.30-16.00, arrivo di 26 buyer stranieri:
- servizio di accoglienza ospiti all’arrivo all’aeroporto Marco Polo di Venezia;
- organizzazione/coordinamento transfer agli hotel Delle Alpi e Astor di Belluno (inclusi bagagli).
 
Sabato 6 ottobre
8.00-24.00, arrivo di 174 buyer stranieri:
- servizio di accoglienza ospiti all’arrivo all’aeroporto Marco Polo di Venezia;
- organizzazione/coordinamento transfer all’hotel NH Laguna Palace di Mestre – Viale Ancona, 2 (inclusi bagagli);
- per eventuali operatori in arrivo alla stazione ferroviaria di Mestre, servizio di accoglienza e transfer all’hotel NH Laguna Palace di Mestre (inclusi bagagli);
- per eventuali operatori in arrivo all’aeroporto di Treviso o Verona, servizio di accoglienza e transfer all’hotel NH Laguna Palace di Mestre (inclusi bagagli).
 
10.00-24.00:
- assistenti per Hospitality desk presso hotel NH Laguna Palace di Mestre – Viale Ancona, 2.
 
Domenica 7 ottobre

h. 8.00-24.00, educational Tour nel Veneto (9 itinerari – partecipanti stimati per ciascun educational tour: ca. 18-20). N.B. gli itinerari sono in corso di definizione, indicativamente ricalcheranno quelli del 2017 che per vostra opportuna informazione, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, sono riportati nell’allegato EDUCATIONAL TOUR:
- organizzazione e coordinamento transfer per gli educational tour in Veneto: bus con autista a disposizione per i tour (partenza e rientro da Hotel NH Laguna Palace);
- assistenti accompagnatori a disposizione per gli educational tour.
 
h.21.00-23.00, transfer da Pedavena (BL) a Mestre - Hotel NH Laguna Palace-  26 buyer:
- organizzazione transfer da Birreria Pedavena a Hotel NH Laguna Palace di Mestre (inclusi bagagli).
 
Lunedì 8 ottobre
h. 8.00-18.00, workshop presso Centro Congressi Hotel NH Laguna Palace:
- assistenti per reception durante il Workshop.
 
h. 19.00-24.00 educational/cena promozionale a Venezia :
- organizzazione e coordinamento transfer per la cena promozionale a Venezia centro storico: bus + lancia granturismo (partenza e rientro da Hotel NH Laguna Palace);
- assistenti per transfer ospiti.
 
Martedì 9 ottobre
h. 9.00, partenza 200 ospiti per Riccione:
- organizzazione e coordinamento transfer da Hotel NH laguna Palace a Riccione (bus + assistenti).

Da 4 al 7 ottobre (date indicative):
h. 9.00 – 13.00 e 14.00 – 18.00 (orario indicativo):
- personale di supporto al committente per le attività di predisposizione e imballaggio materiale e facchinaggio, presso la sede di Veneto Innovazione in via Ca’ Marcello 67/D a Mestre e presso l’Hotel NH Laguna Palace di Mestre in viale Ancona 2.
 
 
N.B. Gli ospiti stranieri, rappresentanti di operatori specializzati del turismo, sono un’occasione importante per promuovere il turismo nel Veneto: pertanto i mezzi e il personale preposto ai servizi richiesti dovranno essere adeguati e ai massimi standard qualitativi. La Ditta incaricata, su specifica richiesta del committente, dovrà essere in grado di certificare, con apposite dichiarazioni i propri fornitori; in particolare:
- assistenti, accompagnatori e guide dovranno essere in possesso di regolare licenza regionale, provinciale, comunale, sulla base del luogo di svolgimento del servizio, nonché di ogni altra autorizzazione necessaria per l’espletamento delle attività richieste;
- i mezzi di trasporto dovranno essere in possesso di autorizzazioni e certificazioni idonee al tipo di servizio richiesto, dovranno essere di recente immatricolazione e di categoria minimo Euro 5 per i bus;
- per tutti i fornitori la ditta dovrà provvedere ad ispezione per verificarne la qualità;
- per i mezzi di trasporto dovranno essere verificate pulizia, idoneità all’uso, accessibilità per eventuali ospiti a ridotta mobilità;
- per il personale e collaboratori, assistenti, accompagnatori ecc. dovrà essere previsto adeguato abbigliamento.
 
I servizi richiesti sono riportati analiticamente nella SCHEDA DI DETTAGLIO allegata alla presente lettera d’invito, di cui è parte integrante.
I costi dei servizi dovranno essere onnicomprensivi, includendo tutti gli oneri connessi alla programmazione, gestione ed espletamento dei servizi stessi.
 
4. Importo
Importo complessivo massimo previsto per l’espletamento del servizio è quantificato in euro 39.000,00 (trentanovemila euro), IVA esclusa.
Il servizio offerto dovrà essere suscettibile di eventuali adattamenti che la Committenza si riserva di poter chiedere in relazione alle mutate esigenze della stessa. Si evidenzia che eventuali scostamenti rispetto alle quantità ipotizzate verranno regolati a consuntivo, sulla base dei criteri previsti dal presente avviso e degli importi che verranno indicati nel preventivo e nella scheda tecnica allegata.
 
5. Procedura e criterio di aggiudicazione
L’affidamento del servizio avverrà mediante “affidamento diretto” ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera a), del D.Lgs. n. 50/2016, sulla base del criterio del minor prezzo ai sensi dell’art. 95, comma 4), del medesimo D.Lgs. n. 50/2016.
In caso di discordanza nel preventivo tra il dato indicato in cifre e quello in lettere, verrà preso in considerazione quello più favorevole per Veneto Innovazione S.p.A.
Il preventivo presentato è vincolante per 180 (centottanta) giorni dalla scadenza del termine per la sua presentazione.
Veneto Innovazione S.p.A. si riserva la facoltà di procedere all’affidamento anche in presenza di un solo preventivo, purché valido e ritenuto congruo ad insindacabile giudizio di Veneto Innovazione S.p.A., nonché di non procedere all’affidamento, qualunque sia il numero dei preventivi pervenuti (per irregolarità formali, opportunità, convenienza, etc.) senza che ciò comporti pretesa alcuna da parte dei soggetti interessati.

6. Soggetti ammessi e requisiti di partecipazione
Possono partecipare alla presente procedura i soggetti di cui all’art. 45 del D.Lgs. n. 50/2016.
Gli operatori economici interessati a presentare la loro manifestazione di interesse/preventivo dovranno essere in possesso dei requisiti di ordine generale e di idoneità professionale, ai sensi degli artt. 80 e 83 del D.Lgs. n. 50/2016, che dovranno essere attestati con manifestazione di interesse/preventivo/dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 (modello “A” allegato al presente avviso).
Requisiti soggettivi e di ordine generale di cui all’art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016 ed ulteriori requisiti specificati nell’allegato modulo di manifestazione di interesse:
•       assenza delle cause di esclusione previste dall’art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016;
•       assenza delle cause di divieto o di sospensione di cui alla vigente normativa antimafia;
Requisiti di idoneità professionale di cui all’art. 83, comma 1, lettera a), del D.Lgs. n. 50/2016:
- essere iscritti nel registro della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di competenza, per attività inerenti l’oggetto della presente procedura;
- avere risorse umane, tecniche ed esperienza necessarie per eseguire l’appalto con un adeguato standard di qualità. A tal fine, gli operatori economici devono aver svolto nell’anno precedente la pubblicazione del presente avviso servizi analoghi per un importo di euro 39.000,00.
 
7. Modalità e termine di presentazione
Gli operatori economici interessati devono far pervenire – pena l’esclusione – manifestazione di interesse/preventivo in carta semplice redatta utilizzando l’apposito modello predisposto (modello “A”) come di seguito:

a. scadenza: entro le ore 17:00 del 3 agosto 2018;
b. seduta pubblica: il giorno 6 agosto 2018 alle ore 10:00;
c. indirizzo: Veneto Innovazione S.p.A. - Via Ca' Marcello 67/D - 30172 Venezia Mestre;
d. forma: la manifestazione di interesse/preventivo deve pervenire via pec all’indirizzo bandiegare@pec.venetoinnovazione.itrecante nell’oggetto la dicitura “Servizio di transfer e assistenti per il progetto Buy Veneto 2018”;

Farà fede, per attestare l’arrivo dell’offerta, la data e l’ora della ricevuta di consegna della pec.
Non saranno in alcun caso presi in considerazione documenti pervenuti oltre il suddetto termine perentorio di scadenza, anche indipendentemente dalla volontà del concorrente. Decorso il predetto termine non sarà valida alcun altra dichiarazione di interesse, anche se sostitutiva o aggiuntiva di quella precedente.
 
 
8. Documentazione da allegare
La documentazione da allegare alla pec è la seguente a pena di esclusione :

1. Il modello “A” (manifestazione di interesse/preventivo/dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà), allegato al presente avviso debitamente compilato e sottoscritto, unitamente alla copia del documento di identità del sottoscrittore in corso di validità.
2. Una scheda di dettaglio, su carta intestata del proponente e sottoscritto, che espliciti le varie voci di spesa del preventivo con l’indicazione del prezzo al netto di IVA (ma con indicazione delle aliquote di riferimento), secondo le seguenti modalità e contenente le sotto riportate condizioni:
a) Il preventivo dovrà rifarsi in modo preciso ai servizi descritti nella predetta SCHEDA DI DETTAGLIO e riportare:
-  il costo unitario e quello totale per ciascun servizio richiesto;
-  il valore totale della fornitura sulla base delle quantità indicate e a titolo informativo il costo orario supplementare diurno e notturno per ciascuna tipologia di servizio richiesto.

b) I costi dei servizi dovranno essere onnicomprensivi, includendo tutti gli oneri connessi alla programmazione, gestione  ed espletamento dei servizi stessi, quali a titolo esemplificativo ma non esaustivo:
-  i contatti con il Committente  e con i fornitori dello stesso, collegati all’espletamento dei servizi forniti;
-  i pasti del personale preposto (assistenti, accompagnatori, autisti, ecc. inclusi nell’offerta), SE NON ESPRESSAMENTE INDICATO A CARICO DI VENETO INNOVAZIONE NELLA SCHEDA DI DETTAGLIO;
-  i consumi telefonici e l’eventuale noleggio di telefonia fissa e mobile per il personale incluso nell’offerta (assistenti, accompagnatori, autisti ecc.);
-  la produzione dei materiali e documenti in uso al personale preposto;
-  per i mezzi utilizzati (bus): costi di autostrada, di parcheggio e di ZTL (incluso costo di espletamento pratiche, anche per l’ottenimento di tariffe agevolate, ove possibile);
-  per i mezzi acquei utilizzati: ogni onere previsto per eventuali diritti di passaggio e/o di attracco.
Il dettaglio analitico dei singoli servizi offerti è necessario per la consuntivazione del servizio come richiamato all’art. 4 .
 
9. Motivi di esclusione
Saranno escluse:
a. le proposte pervenute fuori termine o non debitamente firmate dal legale rappresentante o da procuratore;
b. le proposte presentate non conformemente a quanto precisato nei precedenti articoli 7 e 8.

10. Aggiudicazione
Dopo la scadenza del termine di ricevimento della documentazione, in seduta pubblica si procederà all’esame delle offerte pervenute.
Sarà verificata la regolarità amministrativa della documentazione prodotta e la presenza del preventivo con l’indicazione del prezzo offerto per la realizzazione del servizio, procedendo alla relativa ammissione di tutti i soggetti in possesso dei requisiti richiesti indicati al punto 6. del presente Avviso.
Si procederà quindi alla proposta di aggiudicazione in favore del soggetto che avrà offerto il minor prezzo. In caso di offerte uguali, Veneto Innovazione S.p.A. procederà a chiedere, agli operatori che hanno fatto le offerte uguali e presenti alla seduta, offerte migliorative. Nel caso in cui nessuno di coloro che hanno presentato offerte uguali sia presente, o i presenti non vogliano migliorare l'offerta, Veneto Innovazione S.p.A. procederà al sorteggio pubblico fra gli offerenti interessati.
Eventuali preventivi di importo pari o superiore all’importo complessivo massimo previsto per l’espletamento del servizio, od indeterminati, condizionati, parziali, non saranno presi in considerazione.
 
11. Comunicazioni
Tutte le comunicazioni verranno trasmesse mediante e.mail o PEC.
 
12. Contratto
Ai sensi dell’art. 32, comma 14, del D.Lgs. n. 50/2016 la stipula del contratto avviene mediante corrispondenza secondo l’uso del commercio.
 
13. Pagamento del corrispettivo
Il corrispettivo contrattuale, omnicomprensivo incluse spese ed ogni onere di legge, è determinato dall’offerta esplicitata nel preventivo dell’affidatario.
Il corrispettivo contrattuale sarà liquidato entro 30 giorni dl ricevimento della fattura, previa acquisizione da parte di Veneto Innovazione di DURC regolare o autocertificazione ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 attestante la mancanza di dipendenti.
 
14. Altre informazioni
Veneto Innovazione S.p.A. si riserva altresì la facoltà insindacabile di prorogarne i termini di scadenza del presente avviso, dandone adeguata comunicazione.
Veneto Innovazione S.p.A. previa verifica della proposta di aggiudicazione, ai sensi dell’art. 33, comma 1, del Codice, provvede all’aggiudicazione. Tale aggiudicazione non equivale ad accettazione dell’offerta. L’aggiudicazione diviene efficace dopo la verifica del possesso dei requisiti dichiarati.
Se è intervenuta l’esecuzione in via d’urgenza, l’aggiudicatario ha diritto al pagamento dei servizi eseguiti.
Per tutte le controversie che dovessero insorgere si rinvia a quanto disposto dal D.Lgs. n. 50/2016.
L’affidatario del servizio assume gli obblighi di tracciabilità finanziaria di cui alla L. n. 136/2010.
 
15. Trattamento dei dati personali
I dati forniti dagli operatori economici proponenti saranno trattati ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.i. e del Regolamento UE 2016/679, esclusivamente per le finalità connesseall'espletamentodellaprocedurain oggetto per le finalità e le modalità previste dal presente procedimento e per lo svolgimento dell’eventuale successivo rapporto contrattuale.
 
16. Modalità per richieste di informazioni alla stazione appaltante
Per informazioni sulle modalità di presentazione del preventivo, informazioni di tipo tecnico e chiarimenti, contattare: tel. 041 8685301 ; e.mail: avvisiegare@venetoinnovazione.it.
 
17. Pubblicità
Il presente avviso viene pubblicato per un periodo di 15 giorni decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione sul portale di Veneto Innovazione S.p.A. www.venetoinnovazione.it - sezione “Società” – “Avvisi e bandi”. Nello stesso sito saranno pubblicate eventuali comunicazioni o rettifiche.
 
18. Responsabile del procedimento
Il Responsabile del procedimento è L’ing. Matteo Ametis.
 
Venezia-Mestre, 19 luglio 2018

Allegati:

·         MODELLO “A” manifestazione di interesse/preventivo
·         SCHEDA DI DETTAGLIO
·         SCHEDA EDUCATIONAL TOUR

AllegatoDimensione
Avviso indagine esplorativa richiesta preventivi.pdf565.82 KB
Modello A.pdf123.22 KB
SCHEDA DI DETTAGLIO_BUYVENETO2018.pdf210.18 KB
SCHEDA EDUCATIONAL TOUR.pdf140.2 KB

Condividi contenuti      Twitter     
 

Veneto Innovazione Spa - Via Ca' Marcello 67/D - 30172 Venezia Mestre

Cod. Fisc., P.Iva 02568090274 e n. iscrizione Registro Imprese di Venezia: 225448

Società soggetta all’attività di direzione e coordinamento ex art. 2497 bis c.c. del socio unico Regione del Veneto
Tel.: (+39) 041 8685301 - Fax: (+39) 041 5322133 - E-Mail: info@venetoinnovazione.it

pec: amministrazione@pec.venetoinnovazione.it